Slide background
LE IMMAGINI SONO
PONTI PER LE PAROLE
Percorsi con l'Arte terapia

Servizi

Contatti

A volte le parole non si trovano, oppure sembrano non bastare o addirittura non esistere: in questi casi l’arte terapia favorisce la creazione di immagini che ci aiutano a trovare le parole giuste come se fossero un ponte diretto con le proprie emozioni, con i ricordi e favoriscono in noi il racconto. I percorsi di crescita e benessere psicologico che prescindono dall’uso della parola sfruttano canali e stimoli diversi.

L’arte terapia è riconosciuta come un valido strumento di sostegno anche in situazioni come: percorsi di adozione, disabilità, dipendenze, malattie degenerative e situazioni che richiedono cure oncologiche, psichiatriche o palliative. La modalità può essere personalizzata e diversificata in base ad esigenze individuali o di gruppo.
L'arte terapia si rivela uno strumento particolarmente utile per:

Educare

Nella comprensione e nella gestione delle proprie emozioni e della relazione col mondo esterno

Ristabilire l’equilibrio

Specialmente nei momenti di stress e grande cambiamento della propria vita

Prendersi cura

A livello psico-fisico, recuperando la consapevolezza di sé e chiarezza di visione

L’arte terapia

Nasce nella seconda metà del ‘900, come confluenza di esperienze diverse, psichiatriche/psicoanalitiche e artistiche. La terapia d’arte è un metodo che si basa su un principio molto semplice: attraverso l’atto creativo la persona è in grado di esprimersi e di comunicare, rievocare ricordi, sensazioni e sentimenti.
Con l’arte terapia (arti visive e plastiche) la persona sperimenta i materiali artistici e mediante un linguaggio simbolico, cioè fatto d’immagini, si relaziona con gli altri e con il proprio mondo interno, trovando spazi di incontro che gli procurano benessere. Questo perché l’arte terapia sa creare una connessione fra il corpo e la psiche: creare armonia. Attraverso “il fare” si mobilitano energie, si rafforza il senso di identità e cresce l’autostima.
homepage-1.jpg
homepage-2.jpg

I materiali

I materiali di riferimento sono quelli tradizionali, come colori a secco, colori ad acqua e crete, i materiali di riciclo (oggetti di uso comune che hanno ormai perso la loro funzione), le immagini fotografiche, quelle "cartolina" ritagliate da riviste, i testi scritti...Il materiale può essere selezionato, a seconda delle caratteristiche, perché più adatto per determinate situazioni. In altri casi può essere vario e molteplice, per aprire il ventaglio delle possibilità di espressione e comunicazione.

Il metodo

L'approccio a cui faccio riferimento è quello psicodinamico, secondo cui il processo creativo è paragonabile al processo di crescita dell'individuo. Lo scopo di un processo di crescita è spesso quello di imparare a percepirsi in armonia con il mondo circostante. Si pensi a quanto sia importante una buona sintonia tra il bambino e il suo adulto di riferimento. Se l'adulto gioca insieme al bambino e lo sostiene nell'essere creativo, per es. nel gioco, lui cresce confidando nelle proprie capacità e fidandosi dell'ambiente che lo circonda. In questo senso creare e crescere sono due processi correlati. Quindi sostenere un processo creativo significa sostenere una crescita emotiva, esattamente come succede per quella cognitiva durante i percorsi educativi e di apprendimento.
homepage-3.jpg
Traduttore Russo Italiano - Khrystyna Annyuk

L'arte terapeuta

L'arte terapeuta è un osservatore, un testimone e, a volte, un co-autore dell'opera creata dal paziente. Lo sostiene facendogli sperimentare le varie fasi che si alternano durante il processo creativo. E' in grado di comprendere il linguaggio delle immagini e il modo peculiare che hanno di comunicare con chi le osserva. Tutto quello che si legge di un'immagine è importante, dalla modalità con cui viene concepito lo spazio, al concetto di tempo che ne deriva, dall'uso delle linee, delle forme e dei colori, al modo in cui chi crea si muove nell’atelier. Si tratta di un lavoro molto delicato da svolgere e per questo è importante che i professionisti che lo praticano siano formati, qualificati e aggiornati.
La cassetta degli attrezzi contiene:

Foto arte terapia

La Foto Arte Terapia è l'integrazione della fotografia con altre tecniche artistiche

Caviardage ®

È un metodo che aiuta a scrivere poesie e pensieri partendo da testi già scritti

Altre tecniche

La “cassetta degli attrezzi” contiene molti altri strumenti creativi, anche non tradizionali

Guarda la video intervista:

Testimonianze

Daniela Bertuletti - P. I. 03776200168 - Via G. Pezzotta 5, Bergamo (BG) 24128 - Tutti i contenuti del sito sono proprietari e protetti da copyright, All rights reserved - Powered by Digigreg

EU Cookie Law: Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza di navigazione ed i serivizi offerti al visitatore. I cookie ed il loro utilizzo sono accettati automaticamente se scegli di continuare a navigare questo sito.