ARTESSERE è nata dall'idea di offrire una possibilità: quella di intrecciare percorsi con il metodo arte terapeutico. Questo prevede l'utilizzo dei materiali artistici per connettere la realtà fuori di Sé e la realtà dentro di Sé, in un viaggio di andata e ritorno che presuppone una meta.

Biografia

1Sono nata a Bergamo il 21 giugno del 1979.
Mio nonno era pittore e attualmente vivo e lavoro in quello che fu il suo studio.
Oggi svolgo la libera professione come arte terapeuta portando

Di cosa si tratta

2Nasce nella seconda metà del ‘900, come confluenza di esperienze diverse, psichiatriche/psicoanalitiche e artistiche. La terapia d’arte è un metodo che si basa su un principio molto semplice…

A chi è rivolto

3In generale, il metodo arteterapeutico è un valido strumento per tutte le persone interessate al proprio equilibrio psicofisico. Nello specifico, si possono individuare tre settori d’intervento…

Il logo

4Il logo di ARTESSERE è un simbolo che richiama un centro, un fiore, un sole…
il centro è un luogo sicuro, un punto d’incontro, un contenitore…

Scuole

visualizza i progetti inerenti all’ infanzia e adolescenza

Centri di aggregazione giovanile

visualizza i progetti inerenti al CREGREST nella pagina adolescenza

Intrecciare i fili permette di creare una stoffa, intrecciare i percorsi permette di conoscersi meglio, per continuare a camminare, da soli e con gli altri, con maggior consapevolezza.